Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 5 agosto 2013

cercasi quasi disperatamente madrelingua coreano...


Eh già, tra gessi vari e braccia doloranti, almeno una bella sorpresa arriva dal lontano oriente...

"L'Eco" in lingua coreana, pubblicato dalla Hyun Books


ebbene sì, l'eco è arrivata davvero lontano e grazie a Lapis e a Hyun Books, ora potranno leggerlo anche i bambini coreani. David era già stato pubblicato in Corea del Sud (splendida la copertina del suo "Piccolo principe!).

la copertina della versione coreana de "Il piccolo principe" illustrata da David Pintor, Edizioni Agaworld


e il suo lavoro sta ottenendo successi un po' dovunque. E' chiaro che la curiosità di sentire come suona è grande. Temo che David e io dovremo aspettare molto tempo prima di sentirlo leggere in quella lingua. I caratteri, però, sono molto belli.

E' il significato che sfugge!

Beh, chiunque sia in grado di aiutarci otterrà riconoscenza se non eterna, almeno pluriennale.

Va bene, la foto non è granché, ma ho problemi con la cam.

Studiate il coreano, genti, studiate...


venerdì 2 agosto 2013

post scritto in fretta, senza pensarci su, insomma scritto "a braccio"

Non ne posso più! Di che? Di gesso, fosse almeno un gessetto da lavagna...
Ma ritornerò "libero", molto ma molto presto
Sintesi: ieri mattina mi hanno accompagnato all'ospedale per togliere il gesso dal braccio destro...


dopo un'ora di attesa, entro nell'ambulatorio della sala gessi e... esco con il braccio destro libero e con il braccio sinistro ingessato! Ridevano anche i medici ortopedici, la mia carissima amica Lule, la carissima amica della sala gessi, la Patti, l'amico della sala gessi Franco Biagi, insomma ridevano tutti... E adesso altri 10 giorni di gesso e caldo, e W l'estate 2013!

un saluto obliquo...

ingessate, gente, ingessatemi pure le braccia, ma non ingesserete le gambe (spero)...