Si è verificato un errore nel gadget

venerdì 31 agosto 2012

perché il Rosso non è solo "teoria", ma è pratica quotidiana. W il Rosso!


il gruppo studi capotauro mostra la pubblicazione su Rosso Belvedere 2011 e altre pubblicazioni


 
l'angolo morbido con le tavole originali di "Una storia Guaranì" di Alicia Baladan


Ancora le opere di Alicia



questo angolo ha visto molti bambini leggere libri bellissimi
 
anche quest'anno le icone di Maria Grazia hanno trovato uno spazio raccolto, quasi una piccola cappella silenziosa



Vassili e Damiela, farmacisti per caso, presentano il loro magico gioco con i colori, una vera gioia per gli occhi!
Villiam, storico sostenitore del Rosso, ammira il risultato degli esperimenti di Vassili e Daniela



Paolo Maini, restauratore, ci accompagna lungo l'Italia e ci affascina con lw sue "facce di bronzo"


il Rosso dei giovani: Tommaso Riccioni e Francesco Silipo presentano il loro video "Luce rossa, luce verde", una fresca sorpresa, un limpido sguardo sul nostro Belvedere. Grazie ragazzi!






si parte per Sasso con Alessandra che ci guida, il sole è caldo, la forza è tanta!

quando il gioco si fa "duro" i duri cominciano a giocare: la squadra vincente presenta il suo lavoro di gruppo sulla pillola ad essa toccata in sorte
Il "Lupo", storico animatore del Rosso, interpreta il paziente bisognoso di cura. Bravo!
Chiara e Maurizio ci accolgono nel loro bellissimo ristorante, per un primo aperitivo
il Gruppo Pro Sasso offre il pranzo ai coraggiosi escursionisti, pranzo ottimo e abbondante
i "segni" meravigliosi sugli stipiti della cse più antiche: anche questo è Rosso, anche questo è Belvedere
il 1° "belvedere" concreto: grazie alla Pro Loco di Lizzano, un angolo del apese è ritornato "bello"!



Nessun commento:

Posta un commento