Si è verificato un errore nel gadget

venerdì 23 marzo 2012

W il rosso! Fase 2: chi c'era, cosa succedeva


Subito un omaggio alla Colonia Ferrarese, gioiello di inizio '900, abbandonato per anni e poi ristrutturato, per farne un albergo (vita brevissima!), e ora nuovamente a rischio. Quello che ne resta è ora in attesa di destinazione. La nostra petizione per salvarlo è stata tra le più votate nel progetto del FAI (Fondo per l'Ambiente Italiano), con oltre 350 voti (43° posto). Rosso Belvedere è stato pensato anche per sollevare il problema e suscitare idee per salvare un patrimonio Liberty che nessuno ci regalerà più. Voi non lo salvereste?
cartolina postale che mostra lo splendore ancora intatto

un'immagine del bellissimo parco di inizio '900, ora "colpevolmente scomparso"





la scalinata per la parte alta del parco: si notano i bei lavori in pietra e ferro battuto













continuate a scorrere che ho inserito uno stupido intervallo e non so come toglierlo...


















Rosso Mannella, la 500 di Sergio dà il benvenuto a chi arriva, grazie!


e ora, chi c'era e perché (sempre grazie a Laura Chiari),

una sbriciatina da fuori
Stefano del TIBIDI Ristorante ha appena dato il via al buffet
la dottoressa Nadia e la sua lezione semi-seria su "sangue rosso e sangue blu"
la Carla gioca con tre vittime (Lella, Graziano e Simonetta) al "come porti i capelli bella rossa!"
tra il pubblico, il Sindaco Alessandro legge il programma di sala, indossando una maglia rigorosamete rossa
il Prof. Censini dell'Università di Firenze brinda al rosso, dietro di lui, la sua allieva architetto Mara
Enrico brinda col rosso
Roberta discute (poi litiga con Carla) sul "rosso Tiziano"
Alessandra sbalordisce tutti con "rosso martirio"
beati gli ultimi se i primi non son preti: Don Racilio inizia la grande abbuffata
Paolo in versione reporter
Giulia ci affascina con la sua "vertigine" filosofica
ma chi se l'aspettava così tenta gente?

Pino, il folle chimico "fa il rosso"
Michele interviene in difesa di Carla e del suo rosso Tiziano
e chi la ferma più, adesso! Carla aggredisce il presentatore e gli tinge di rosso baffi e pizzetto
lei lavora nell'ombra, ma è regina di luce ed effetti speciali: Laura, un mito

Lule, Daniela (in nero, di spalle), e Enrico in ciabatta rosso fiamma



tra la folla, Gigi in "Corno rosso non avrai il mio scalpo!" (vicino alla sua foto)












la cena è finita, ma alcuni ospiti non ce la fanno ad andarsene
























un ultimo grazie a Giuliana, grande mente, grande donna, grande amica.

e adesso al lavoro per la nuova edizione... venite, venite...



Nessun commento:

Posta un commento